Tenuta Cucco

Una lunga storia nel terroir piĆ¹ vocato per i Nebbioli da invecchiamento

L’azienda “Tenuta Cucco”, nata negli anni Sessanta, si trova in Serralunga d’Alba, ai piedi del famoso castello del 1300 dal quale si domina l’intera area delle Langhe albesi, paesaggio da poco entrato a far parte della World Heritage List dell’Unesco. Il suo nome rimanda all’altezza, appunto il “cucco” in dialetto locale, la sommità della collina dove si trova il suo vigneto più antico: Vigna Cucco.
Dall’azienda infatti si apre un panorama mozzafiato dove la vista incontra le colline vitate e lo scorcio del castello, con la sua inconfondibile struttura alta e stretta. Serralunga d’Alba è considerata la più importante tra le zone del Barolo per la peculiarità dei prodotti enologici, tra i più longevi, per l’antichità dei suoi impianti e per il favorevole microclima dovuto all’altezza dei vigneti che si trovano tra i 240 e i 400 metri sul mare.
Nel gennaio 2015 la famiglia Rossi Cairo, proprietaria da oltre dieci anni dell’azienda agricola biodinamica La Raia, ha acquistato l’azienda “Tenuta Cucco” all’interno di un progetto che promuove un’agricoltura di qualità, sana e sostenibile.
Nome cognome CLUB TOP TOURER

CLUB TOP TOURER

Chiudi